Mostra 70 Anni Statuto Speciale per la Sardegna, 2018

Descrizione Progetto

In occasione delle celebrazioni per i 70 anni dello Statuto Speciale per la Sardegna, la Presidenza del Consiglio Regionale Sardo ha presentato al pubblico l’esposizione temporanea “Cronache dell’Autonomia. Sardegna 1943-1953” e l’installazione permanente “’70 anni di Autonomia. Sardegna 1948-2018. L’archivio fotografico del Consiglio Regionale della Sardegna“.

Le due mostre, inaugurate il 26 febbraio 2018 presso il Palazzo del Consiglio Regionale a Cagliari, in via Roma, sono state curate da Davide Mariani e allestite dall’Arch. Stefano Ercolani: esse ripercorrono i momenti più simbolici che precedono l’entrata in vigore dello Statuto Speciale per la Sardegna – e, negli stessi anni, quella della Costituzione Italiana – e tutte le figure che hanno preso parte a questi primi 70 anni di governo Autonomo Sardo.

I percorsi espositivi seguono un filo narrativo cronologico e fisico diviso in due modalità. La prima segue un andamento orizzontale ed è situata nell’atrio del Palazzo, in cui è allestita la mostra temporanea “Cronache dell’Autonomia. Sardegna 1943-1953“: una spirale parte dall’ingresso principale su via Roma e, attraverso una rassegna di articoli della stampa, molti dei quali in edizione d’epoca, documenti ufficiali, materiali fotografici e audio-visivi, vengono ricostruite le tappe salienti che, partendo dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, portarono alla formazione della Prima Giunta il 25 Giugno 1949 e allo scenario politico e sociale della Sardegna durante il secondo dopoguerra. La spirale della mostra temporanea si stringe verso le scale centrali ed elicoidali e, a partire da queste ultime, si snoda verticalmente la seconda, ovvero l’installazione permanente “‘70 anni di Autonomia. Sardegna 1948-2018. L’archivio fotografico del Consiglio Regionale della Sardegna”,  che si sviluppa lungo i sei piani della Sede del Consiglio Regionale ed è realizzata con oltre 100 fotografie, alcune delle quali inedite.

«Le diverse sezioni tematiche dell’installazione – sottolinea il curatore della mostra Davide Mariani – seguono la naturale fisionomia dei materiali contenuti nell’archivio fotografico del Consiglio e vanno  dall’insediamento dei Presidenti e delle Giunte, alle celebrazioni e commemorazioni di eventi e ricorrenze, passando per la vita politica dell’Assemblea sarda,  alle visite istituzionali e alle sedi che, dal primo insediamento del Consiglio, nell’Aula del Consiliare del Comune di Cagliari, hanno ospitato e accompagnato la storia di questi primi 70 anni di Autonomia della SardegnaDall’istituzione di un Alto commissariato, con la nomina del generale Pietro Pinna Parpaglia, passando per la prima Giunta Consultiva e i primi progetti di Statuto, l’esposizione – aggiunge Mariani – segue le cronache regionali e nazionali dell’epoca e mette in luce episodi e personalità di rilievo che hanno contribuito e animato il dibattito sullo Statuto sardo».

Dettaglio Progetto

Progetto: “Cronache dell’Autonomia. Sardegna 1943-1953”; “’70 anni di Autonomia. Sardegna 1948-2018. L’archivio fotografico del Consiglio Regionale della Sardegna“
Tipologia: Mostra
Anno: 2018
Mostra a cura di: Davide Mariani
Progetto di Allestimento: Stefano Ercolani, Marta Bonesu, Andrea Faedda
Realizzazione Allestimento: Gruppofallani srl, Itera srl
Coordinamento organizzativo: Rita Gatto
Committente: Consiglio Regionale Sardo
Photo Credits: Pierfranco Cuccuru